Lingue
Recommend

Fantasia e Realtà nel Rassegnare le Dimissioni

 

Alla fine ce l’ho fatta! Il gran premio del mio sito di gaming online preferito. Un giorno che non dimenticherò mai, anche se si prospettava uno come tanti altri fino a quel punto. Un giorno lavorativo: mi alzo a stento dal letto, faccio colazione cercando di svegliarmi in vista della giornata in ufficio. Un giorno come tanti altri, stessi gossip tra le scrivanie e manager sempre più pesanti, un pranzo senza amore né sapore, ed alla fine giornata finita.

Esco dal lavoro e mi avvio verso casa, dove mi aspettano i miei gratta e vinci online preferiti. Niente mi tira su di morale come entrare online e giocare qualche cartolina… ed è più semplice che andare al negozio, comprare una manciata di cartoline e tornare a casa. Posso giocare quanto voglio e non devo nemmeno raccogliere i gratta e vinci accumulati dopo una ‘maratona’ di gioco.

Quel giorno ho giocato per qualche ora, e mi divertivo con uno dei giochi a tre simboli quando ho vinto il jackpot massimo. Sono stato a fissare il monitor per 10 minuti buoni prima che l’idea di aver vinto si consolidasse nella mia mente!

La prima cosa sulla quale mi sono fermato a riflettere dopo era come utilizzare la vincita. Una vacanza, certo, diceva la mia mente e, dal momento che sarei potuto andare dappertutto con quella vincita, ho deciso: un viaggio intorno al mondo. Ho viaggiato verso le mete che ho sempre sognato, vivendo la cultura unica del Giappone, rimirando la maestosità della Muraglia Cinese, prendendo il massimo dalle delizie di Amsterdam e svernando un po’ ai Caraibi. Una volta tornato a casa, mi sono dedicato all’Università, volevo un cambiamento nella mia carriera e quindi, dopo aver salutato i colleghi al lavoro, non ho più messo piede nel vecchio ufficio da allora!